Vi informiamo che, per migliorare la Sua esperienza di navigazione su questo Sito, il Consorzio Centro Commerciale Tuscia utilizza dei cookies. Lo stesso impiega diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione e cookies di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina Informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. – ed artt. 13-14 del REG UE 679/16 – VAI ALLA COOKIE POLICY.

ACCETTO I COOKIES - OK

44 negozi

1100 posti auto

Runner in vista al Centro Commerciale Tuscia

VENERDI’ 2 GIUGNO, ORE 9

VENERDI’ 2 GIUGNO, ORE 9

La camminata a sostegno dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti fa tappa a Viterbo

Arriva a Viterbo il tour di Runner in Vista, progetto di raccolta fondi in favore dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, promosso da undici Centri Commerciali e patrocinato dal CONI, che attraverserà l’Italia per diffondere i valori dell’inclusione sociale e del diritto alla mobilità.

L’appuntamento è venerdì 2 giugno, alle 9, al Centro Commerciale Tuscia per una camminata non competitiva, che si snoderà su un anello di 5 km con partenza e arrivo nell’area esterna del Centro.

Il percorso, studiato in collaborazione con l’ASD Viterbo Runners, potrà essere affrontato a passo libero, da tutti: famiglie, sportivi e principianti, mamme con i loro bambini, vedenti e non vedenti.

Come partecipare? Iscrivendosi subito sul sito internet www.runnerinvista.it oppure nella galleria del Centro, nelle due settimane precedenti la tappa. I 5 euro della quota di iscrizione saranno interamente devoluti all’UICI e daranno diritto al pacco gara, ma daranno anche l’occasione di vivere un’esperienza unica.

Oltre allo zainetto e alla tshirt brandizzata, gli iscritti riceveranno infatti una fascia scaldacollo che potrà essere usata come una benda sugli occhi da chi desiderasse provare l’esperienza di camminare o correre al buio. Su richiesta, saranno poi disponibili speciali nastrini distribuiti a chi desiderasse accompagnare un non vedente e provare invece l’esperienza di correre insieme.

Non solo beneficenza dunque, ma anche una forte esperienza diretta e concreta per questa iniziativa ideata da Larry Smith e Proxima, e realizzata anche grazie alla collaborazione di UISP e degli sponsor tecnici Santal, Cirio, Mai Tai.

Che aspettate, dunque? Emozionatevi, donate, partecipate e… emozionatevi ancora!



Pubblicato il: 20/04/2017

Condividi su:

TORNA ALLE NEWS

Sviluppato da InfoMyWeb - Segnalato su TusciaInVetrina.info - Credits

REGISTRATI ORA NELLA NOSTRA NEWSLETTER
Resta informato sulle novità del Centro Commerciale



Accesso riservato negozi